Politica

Legge Bilancio, Mara Carfagna (FI):”Rimodulazione piano riequilibrio per enti in pre-dissesto. Ma no alibi ad inefficienza”

loading...

Napoli, 13 Dicembre – “Forza Italia non è indifferente al grido d’allarme lanciato dagli amministratori locali che sono alla guida di un ente in pre-dissesto. Abbiamo presentato un emendamento alla legge di bilancio proprio per permettere a questi enti di ripresentare il piano di riequilibrio. Questo non significa comprare tempo o dare più soldi, ma dare loro la possibilità di rimodulare il piano tenendo conto di quanto avvenuto in questi anni, ossia un taglio cospicuo ai trasferimenti e tutti i cambiamenti intervenuti in materia di normativa contabile. Poiché questi due elementi non devono in alcun modo costituire un alibi all’inefficienza di amministrazioni e amministratori che non sono stati capaci di riscuotere multe e tasse e di valorizzare o dismettere il patrimonio immobiliare, il nostro emendamento prevede che le risorse recuperate grazie alla riformulazione del piano di rientro siano utilizzate in gran parte per garantire servizi alle fasce più deboli della popolazione.

Oltre a questo, l’ente in due anni deve dimostrare di saper fare la sua parte, aumentando la riscossione del 25%. Siamo al fianco delle comunità locali e dei sindaci che hanno amministrato virtuosamente i loro comuni, riteniamo che il Parlamento debba prestare ascolto alle preoccupazioni manifestate senza però sostituirsi agli amministratori inefficienti. Quello che chiediamo attraverso questo emendamento è di raccogliere la sfida dell’efficienza”. Lo afferma Mara Carfagna, portavoce dei deputati e consigliere comunale a Napoli di Forza Italia, nel corso di una conferenza stampa del gruppo alla Camera sugli emendamenti presentati in materia di enti locali alla Legge di Bilancio.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.