Attualita'

La contraffazione dei grandi marchi oggi viaggia su Facebook

loading...

“Facebook alimenta la contraffazione dei prodotti all’interno del suo Market Place”. È la denuncia di Livio Varriale, noto digital blogger, autore del recente saggio “La prigione dell’umanità: dal Deep Web al 4.0. Le nuove carceri digitali” (Minerva Edizioni).

 

Napoli, 14 Gennaio – Capi di note marche da abbigliamento ed accessori di lusso contraffatti sono acquistabili con un semplice click tramite la piazza virtuale allestita dal social network più grande nel mondo. Lo spiega nel dettaglio sul suo canale You Tube Livio Varriale con un video dal titolo eloquente “Facebook alimenta la contraffazione nel Market Place. Altro che dark web”. Un video che riporta le immagini della vendita in stile bazar di prodotti contraffatti che avviene su Facebook.

 

Come arginare questo fenomeno? Le autorità lo sanno? “Questo caso così eclatante – spiega Varriale – fa comprendere che i rischi che spesso vengono incardinati nel contesto del dark web, sono più dannosi ed evidenti soprattutto nel clear web e non è assolutamente accettabile che una multinazionale, che gode già di una tassazione agevolata in ambito internazionale, non si preoccupi di tutelare il mercato dei cittadini che pagano le tasse”. Facebook, come sottolinea Varriale, “crea di continuo nuovi applicativi, ma commette sempre lo stesso errore: non si cura dei rischi anche perché non c’è una normativa chiara che regolamenta il tutto”. Si tratta però, secondo Varriale, “di danni e disattenzioni non più tollerabili vista l’importanza del primo come social network del mondo come universo parallelo sempre più tangibile e amalgamato nella vita reale con enormi implicazioni sull’economia mondiale“.

 

 

 www.youtube.com/watch?v=K__dnRQHRuM

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.