Comunicati

ISDE MEDICI PER L’AMBIENTE, Siti inquinati del Nolano: “Assordante il silenzio delle istituzioni”

Polvica di Roccarainola, 5 Gennaio  – Continua il silenzio delle istituzioni sul caso Polvica in provincia di Napoli. Dopo le interrogazioni del Vice-Presidente della Camera Luigi Di Maio sui siti inquinati del nolano ancora senza risposte concrete, ecco l’ultimo comunicato del Comitato spontaneo ‘Respiriamo Pulito’

“Signor Ministro dell’Ambiente, Signori Rappresentanti Istituzionali del Territorio Nolano,

il Vostro assordante silenzio [ l’ossimoro è sì d’uopo ] nel merito della questione posta con l’interrogazione (in ALLEGATO) dal Vice Presidente della Camera dei Deputati, sarà opportunamente pubblicizzato nella imminente campagna elettorale. Sarà posto come materia di valutazione del Vostro operato a tutti quegli elettori che saremo in grado di raggiungere. Saranno pochi? Saranno molti? Non lo sappiamo! Sappiamo, però, con granitica convinzione, che ce la metteremo tutta per pubblicizzare al massimo il Vostro scandaloso silenzio. Non sono bastati otto mesi e tre solleciti dell’Interrogante per una riposta a cui abbiamo diritto. Vi ostinate a non rispondere: PERCHE’?   

Restiamo in attesa di riscontro”.

L’Isde Medici per l’Ambiente sostiene la battaglia per l’ambiente e per il diritto alla salute dei cittadini dell’agro nolano e in particolar modo del Comitato spontaneo ‘Respiriamo Pulito’, portatore di interessi legittimi e diffusi.

 

INTERROGAZIONI DI MAIO1.jpgINTERROGAZIONI DI MAIO4.jpgINTERROGAZIONI DI MAIO2.jpg

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.