Politica

Ischia, assessore Palmeri:”Sopralluogo al nuovo Centro per l’Impiego per la ripartenza dei servizi per il lavoro”

loading...
Ischia, 25 Luglio – Sopralluogo ad Ischia dell’Assessore regionale al Lavoro Sonia PALMERI “Stiamo lavorando sodo per cercare di aprire nuovamente il Centro per l’Impiego dell’isola ed assicurare servizi efficienti a cittadini, studenti, imprenditori e professionisti” 
Insieme agli ingegneri della Direzione Generale Demanio e Patrimonio della Regione Campania, al Responsabile ANPAL Servizi Michele Raccuglia, sono andata nella struttura precedente, a Casamicciola, di proprietà della Città Metropolitana di Napoli, danneggiata dal sisma del 21 agosto 2017 e lasciata chiusa fino ad oggi. Il personale del C.P.I. si reca tutte le mattine al Centro per l’Impiego di Pozzuoli per svolgere il servizio quotidiano. Aggravio di costi per l’utenza e difficoltà nella gestione dei servizi. 
“Ho preso in mano la gestione dei Centri per l’Impiego da giugno ed ho messo in sicurezza dapprima i dipendenti delle ex province, ora bisogna pensare alle strutture. 
Il Sindaco di Ischia, Vincenzo Ferrandino , ha messo a disposizione una bella sede ad Ischia porto, in cui stiamo effettuando lavori di allacci, pulizie e accessibilità per poter RIAPRIRE IL PRIMA POSSIBILE. Si lavora senza tregua.
Ad un anno dal sisma.. non c’è migliore risposta che ridare a 64 mila residenti ed a tutti i fruitori dei servizi per l’ impiego un Centro per l’Impiego efficiente e funzionante!”Conclude l’assessore Palmeri.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.