Cronaca

Inchiesta “The Queen”, svolto incidente probatorio

loading...

Napoli, 8 Settembre – Si e svolto oggi, davanti al giudice Federica Colucci, l’ incidente probatorio nell’ambito dell’indagine che il 15 marzo scorso ha visto 68 indagati destinatari di misure cautelari per associazione finalizzata alla turbativa d’asta e alla corruzione, tra cui il consigliere regionale Pasquale Sommese. Si tratta di una sessione di indagine che, a differenza dei normali atti di indagine, ha valore di prova utilizzabile direttamente in un eventuale processo ed è pertanto per sua natura, una prova “cristallizzata” e non ripetibile. Al centro dell’indagine Antonio Sommese, detto Antonello, nipote di Pasquale Sommese, ex assessore al Turismo della Regione Campania che ha messo a verbale in almeno dieci interrogatori accuse contro se stesso, contro suo zio e gli altri.

Le dichiarazioni di Antonio Sommese diventeranno elementi di prova nel corso del processo. Mentre vanno avanti gli interrogatori di Antonello Sommese, nipote nonché fidatissimo collaboratore dell’ex assessore regionale Pasquale Sommese.

Intanto la Procura ha modificato la contestazione nei confronti dei protagonisti dell’inchiesta sugli appalti e i finanziamenti che girano intorno alla figura del progettista Guglielmo La Regina, configurando l’ipotesi di associazione per delinquere all’indirizzo di tutti gli indagati sia quelli già a giudizio sia coloro i quali avevano ottenuto dal Riesame l’annullamento o la revoca del provvedimento restrittivo, sia tutti gli altri. In tutto, 68 persone. Nelle prossime udienze sarà ascoltata anche Loredana Di Giovanni, l’alter ego di Guglielmo La Regina, che frequentava la segreteria di Sommese.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.