Senza categoria

Il Napoli supera l’Atalanta e la Roma con due perle di Higuain

Napoli – Al cardiopalma la seconda parte della 36esima giornata della serie A con sorpasso e controsorpasso, nello spazio di poche ore, ad opera delle due corazzate Napoli e Roma che fino all’ultimo secondo del campionato si daranno battaglia per la seconda piazza, quella della promozione diretta alla Champions League. Inizia la Roma con un rocambolesco 2-3 a Marassi contro il Genoa che regala ai giallorossi il provvisorio sorpasso. Risponde in serata il Napoli con doppietta del solito mostruoso Gonzalo Higuain, che regala agli azzurri una preziosa vittoria per 2-1 contro l’ottima formazione orobica dell’indimenticato Edy Reja. Il Napoli in casa come il Borussia Dortmund. Anzi meglio. Gli azzurri mettono insieme 15 vittorie e due pareggi, un grande primato che potrà essere ulteriormente migliorato con l’ultima partita contro il Frosinone. Atteggiamento propositivo, pressing, pallino del gioco e tante occasioni da rete: anche contro l’Atalanta ben organizzata di mister Reja, il Napoli formato casalingo ha esaltato ancora una volta le qualità realizzative di Gonzalo Higuain, autore di una splendida doppietta e di 32 meravigliose gemme in campionato. La Roma di Spalletti è avvisata, il dio del gol è tornato ed è pronto a dare battaglia.

 

LA CRONACA. L’inizio del match, come da copione, vede gli azzurri all’attacco,abili ad imporre un buon ritmo alla gara, e gli uomini di Reja ordinati in fase difensiva ma anche propositivi nelle ripartenze. Siamo al 10’ ed il Napoli passa in vantaggio con una rasoiata del suo fuoriclasse, Gonzalo Higuain. Capitan Hamsik verticalizza alla velocità della luce, immediato il suo diagonale al bacio che raggiunge il Pipita posizionato in piena area orobica. L’argentino, da cecchino infallibile, piazza  di prima intenzione il micidiale piattone vincente che uccella l’incolpevole Sportiello: 1-0. Gli azzurri conducono il gioco senza spingere sull’acceleratore, lasciando qualche iniziativa all’Atalanta. La squadra di Reja, salva matematicamente, gioca in scioltezza, senza grandi assilli. Il primo tempo si chiude con il vantaggio dei padroni di casa per una rete a zero. Le due squadre vanno negli spogliatoi mentre sul San Paolo continua a diluviare.

Al 6’ della ripresa è subito Napoli. Scende sulla destra Callejon, lo spagnolo serve al  centro dell’area il Pipita, traversone laterale per l’accorrente Hamsik, violenta la staffilata del capitano ma Sportiello si distende e para i due tempi. Gli azzurri mettono alle corde l’Atalanta. Siamo all’11’ ed è sempre Napoli. Cincischiano al limite della propria area i difensori orobici, ne approfitta Allan che sradica letteralmente la palla dai piedi di un difensore, penetra nel corridoio giusto e fa esplodere un destro che si stampa sulla traversa. Gli uomini di Reja crescono nei ritmi grazie alle iniziative di Cigarini, il movimento di Borriello e la velocità di D’Alessandro. Al 27’ sono i partenopei a sfiorano il vantaggio. Il nuovo entrato Mertens manovra sulla sinistra, semina avversari come birilli ma il suo tiro a giro, appena al limite dell’area, è di un soffio fuori dallo specchio della porta. E’ solo il preludio al gol che si concretizza al 32’di gioco. Preciso lancio di Mertens sulla destra a favore di Callejon, immediato il cross dello spagnolo al centro area per il sontuoso stacco di testa di Gonzalone che gonfia il sacco realizzando una splendida doppietta e 32 perle in campionato. Nei minuti finali (40’) l’Atalanta accorcia le distanze con una sfortunata deviazione di Albiol su tiro di Borriello che spiazza Reina. Gli azzurri accusano il colpo, ma il finale è sempre partenopeo con altre due nitide azioni da rete. Al triplice fischio finale il San Paolo finalmente libero dalle paure, fa esplodere la propria gioia per un secondo posto di un passo più vicino, cantando e ballando sotto il diluvio di una fredda sera di maggio.

 

 



Scisciano Notizie crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, Scisciano Notizie correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online e Scisciano Notizie ritiene che l'accuratezza sia ugualmente essenziale; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected]

Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa