Cronaca

I Casalesi e le mani sugli appalti regionali: rinvii a giudizio

loading...

Napoli, 7 Gennaio – Il Gup del Tribunale di Napoli ha rinviato a giudizio 43 imputati, tra politici, professionisti, imprenditori e funzionari pubblici, del procedimento cosiddetto “The Queen”, nato dall’indagine della Dda di Napoli e relativo alle infiltrazioni del clan dei Casalesi negli appalti banditi dalla Regione Campania.

Ecco l’elenco dei rinviati a giudizio: Guglielmo La Regina, 40 anni, di Napoli; Francesco La Regina, 78 anni, su Napoli, padre di Guglielmo; Pasquale Sommese, ex assessore regionale, 61 anni, di Cimitile (Napoli); Antonio Sommese, 48 anni, di Nola (Napoli), nipote di Pasquale; Enrico De Cristofaro, 63 anni, Aversa; Rino Dimola, 48 anni, di Aversa; Mario Martinelli, 53 anni, di San Cipriano; Raffaele Piccolo, 55 anni, di Casapesenna; Alessandro Zagaria, 31 anni, di Casapesenna; Antonio Bretto, 42 anni, di Casal di Principe; Ferdinando Bosco, 65 anni, di Casapulla; Andrea D’Aniello, 34 anni, di Gricignano; Claudio Accarino, 22 anni, di Alife; Gabriele Venditti, 61 anni, di Alife; Giuseppe Avecone, 51 anni, di Alife; Raffaele Zoccolillo, 53 anni, di Piedimonte Matese; Carlo Antonio Piccirillo, 39 anni, di Portico di Caserta; Vincenzo Sposito, 59 anni, di Maddaloni; Raffaele Testa, 54 anni, di Pastorano; Michele Apicella, 67 anni, di Napoli; Aldo Aveta, 69 anni, di Napoli; Claudio Borrelli, 71 anni, di Napoli; Vito Cappiello, 70 anni, di Napoli; Carlo Coppola, 64 anni, di Napoli; Claudio De Biasio, 53 anni, di Napoli; Luciano Di Fraia, 64 anni, di Napoli; Loredana Di Giovanni, 46 anni, di Napoli; Vincenzo Manocchio, 73 anni, di Napoli; Daniele Marrama, 43 anni, di Napoli; Mario Palermo Cerrone, 40 anni, Napoli; Umberto Perillo, 48 anni, di Napoli; Sergio Stenti, 71 anni, di Napoli; Claudio D’Alessio, 56 anni, Pompei (Napoli); Salvatore Mazzocchi, 73 anni, di Nola; Andrea Nunziata, 49 anni, di Nola; Raffaele Meo, 47 anni, Nola; Pasquale Amato, 63 anni, di Comiziano (Napoli); Francesco Ambrosio, 52 anni, di San Giuseppe Vesuviano (Napoli); Luigi Conte, 69 anni, Salerno; Domenico Antonio Ranauro, 68 anni, di Cannalonga (Salerno); Nicola D’Ovidio, 50 anni, di Telese Terme (Benevento); Salvatore Visone, 56 anni, di Avellino; Corrado Romano, 53 anni, di Pettorano sul Gizio (L’Aquila).

 

 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.