Comuni

Gricignano, GIM rinnova il direttivo in vista delle prossime elezioni comunali

loading...

Gricigano, 30 Settembre –  Nella serata  di venerdì 29 settembre, si è tenuta un’assemblea degli iscritti e simpatizzanti dell’associazione “Gricignano In Movimento”. La riunione è stata tesa a definire le strategie da attuare in vista della tornata elettorale del 2018, che saldamente si fondano sul rispetto dei valori democratici e la coerenza con il percorso finora intrapreso.

 

Per l’occasione, si è anche deciso di rinnovare il direttivo dell’associazione e da vita ad una riorganizzazione interna.

È stata confermata all’unanimità la figura del presidente, ricoperta egregiamente da Antimo Verde, affiancato nel fondamentale ruolo operativo di vicepresidente da Alfredo Gaglione e nel ruolo di segretario dall’arch. Carlo Fusco, giovane professionista locale.

Fanno inoltre parte del direttivo, i riconfermati Salvatore Falcone, Mario Pellegrino e Luigi Barile.

 

Varie e di spessore le “new entry”, rappresentate da Gennaro Carusone e dagli imprenditori Aniello Savanelli, Luigi Dello Margio e Gennaro Di Foggia, che porteranno, oltre al loro sostegno politico, nuove idee e competenze al fine di rafforzare maggiormente il sodalizio, già affermatosi in maniera forte in occasione delle elezioni comunali del 2012.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.