Comunicati

Giugliano, “Pizza, Chef e Carnevale”:evento per festeggiare l’avvicinarsi di giovedì e martedì grasso

loading...

Martedì 26 febbraio alle ore 20.30 presso la Pizzeria Trattoria Maria Marì in Giugliano in Campania, si terrà “PIZZA,CHEF E CARNEVALE”

Giugliano, 25 Febbraio – L’evento ideato e organizzato da Angela Merolla, propone una cena dal menù dedicato al Carnevale, ovvero una fusione tra forno a legna e cucina, per un inno ai piatti della tradizione carnevalesca napoletana, realizzato eccezionalmente dagli chef campani Artisti Del Gusto in collaborazione con il maestro pizzaiolo Vincenzo Sannino, nonché patron della Pizzeria Trattoria Maria Marì.

Gli Chef:

Fabio Ometo

Carlo Verde

Ciro Campanile

Giusy Di Castiglia

Tommaso Di Palma

Francesco Onze

Menù:

Maestro pizzaiolo Vincenzo Sannino

Montanarina con soffritto napoletano

Pizza Gianbattista Basile

Chef Fabio Ometo – Chef Carlo Verde

Pizza “Arlecchina napoletana”

Chef Ciro Campanile-Chef Giusy Di Castiglia

Maialino glassato in sanguinaccio e broccolo napoletano

Chef Tommaso Di Palma-Chef Francesco Onze

Dolce: Il calzoncello di Pulcinella

Vino in abbinamento:

Salvatore Martusciello “OTTOUVE”

Gragnano della Penisola Sorrentina Doc annata 2018

 

 

Per info e prenotazioni: Pizzeria Trattoria Maria Marì Via Aviere Mario Pirozzi 59/63  Giugliano in Campania NA

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.