Senza categoria

Ginnastica, il C.R. Campania vara la squadra per il Manola Rosi

Napoli, 1 Dic. – Il Consiglio regionale della Federginnastica campana, composto dal neo Presidente Aldo Castaldo e dai Consiglieri Michele Sessa, Graziano Piccolo, Salvatore Affinito, Giovanni Boccia, Antonio Magliano, Vittorio Capaldo, Mariateresa Amato e Vincenzo Porcelli, nella riunione del 24 novembre presso la sede Coni (nella foto), presenti il Vicepresidente nazionale Rosario Pitton ed il Segretario Vincenzo Stefanizzi, ha deliberato la partecipazione della squadra regionale al 7° Torneo Nazionale “Manola Rosi” di Ginnastica Ritmica, in memoria della tecnica della società Petrarca prematuramente scomparsa.

Finanziate le spese di trasferta per le ginnaste prescelte che scenderanno in pedane al Palazzetto dello Sport Mario D’Agata di Arezzo, si tratta dell’allieva Alessia Cuorvo della Veseva Torre del Greco, della junior Flaminia Bove e della senior Berenice Attardi, entrambe della Poseidon Salerno. Completano la delegazione la Direttrice Tecnica Marina De Santo dell’ Evoluzione Gymnikos Avellino e la Referente di Giuria Liliana Leone dell’Azzurra Quarto. Dopo le cinque qualificate al Torneo nazionale allieve, salgono a otto le atlete che difenderanno i colori della Campania nel fine settimana ad Arezzo.

 

 

 


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa