Politica

Follia a “La Radiazza”, si tuffa nella fontana della Reggia di Caserta e poi minaccia il consigliere Borrelli in diretta: “Ti taglio la testa e ci gioco a pallone”

loading...

Borrelli (Verdi): “Ho denunciato questo individuo alle forze dell’ordine. Al di là degli stucchevoli vaneggiamenti suoi e del suo manager, è inaudito che si sia tuffato nella fontana della Reggia”

 

 

Napoli, 31 ottobre – “Ti taglio la testa e ci gioco a pallone”. Sono le parole pronunciate in napoletano da Paolo Sforza nei confronti del consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli durante la puntata di giovedì de “La Radiazza” su Radio Marte. Mercoledì Sforza è entrato con l’automobile all’interno della Reggia di Caserta e si è tuffato a torso nudo nella fontana. Un gesto che ha definito di carattere dimostrativo e volto ad evidenziare le falle nella sicurezza.

“Lo abbiamo chiamato per avere spiegazioni – raccontano il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e il conduttore de “La Radiazza” Gianni Simioli –. Volevamo capire le ragioni di un gesto così eclatante che appare contrario ad ogni logica di rispetto di un monumento storico come la Reggia di Caserta. Invece Sforza e il suo manager si sono lasciati andare ad una serie di stucchevoli vaneggiamenti prima di arrivare addirittura alle minacce. Un fatto assurdo che denota la cialtronaggine di questi due soggetti”. “Ho deciso di presentare denuncia alle forze dell’ordine per le minacce di questo individuo – prosegue Borrelli –, non mi faccio certo intimidire dalle sue parole. Ne risponderà nelle sedi competenti. E spero vivamente che la sua bravata all’interno della Reggia non resti impunita”

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.