Sports

Final4 Under 16 maschile, il Meta cala uno storico tris

loading...

A Sant’Agnello la società sorrentina alza al cielo il terzo titolo regionale maschile in pochi giorni

Il presidente della Fipav Campania, Ernesto Boccia: “In Penisola sta rinascendo l’amore per la pallavolo”

 

Napoli, 5 Maggio – Dopo Afragola e Ponticelli anche Sant’Agnello. Non si tratta di un tour per comuni della provincia di Napoli ma delle tappe dei trionfi regionali del Volley Meta 2018. La società sorrentina ha infatti sollevato al cielo di Sant’Agnello il titolo regionale maschile Under 16 mettendo in bacheca il terzo trofeo consecutivo in pochi giorni dopo quello Under 14 (conquistato ad Afragola) e Under 13 3×3 (vinto al PalaMeriggioli di Ponticelli). Un momento a dir poco scintillante per le selezioni allenate da coach Marilù Cilento che da qui a qualche giorno saranno chiamate a rappresentare la pallavolo campana alle Finali Nazionali in programma in Sicilia, Calabria e Piemonte.

 

Nella tensostruttura di Sant’Agnello, grazie alla splendida collaborazione della locale APD Carotenuto, il Volley Meta ha gettato le basi del nuovo successo stagionale. Sul taraflex che fu di Olof Van Der Meulen e riutilizzato per volere del Main Sponsor del Volley Meta, Com Cavi, i piccoli campioni sorrentini di coach Marilù Cilento hanno messo in campo tutto quel potenziale intravisto nel corso delle varie fasi del campionato under 16. Dopo aver regolato con un secco 3-0 nella semifinale del giovedì i parietà della Volleyball Aversa, il Volley Meta si è ripetuto in finale imponendosi con un altrettanto 3-0 sul Gabbiano Procida che a sua volta aveva eliminato l’Elisa Volley Pomigliano in semifinale (3-0). Numeri alla mano, tra Under 14, Under 13 3×3 e Under 16, il Volley Meta non ha lasciato per strada neanche 1 set nelle Final Four e nella Final Eight disputate. Dati da capogiro che raccontano, ma solo in parte, il dominio giovanile imposto dai team di coach Marilù Cilento a livello regionale.

 

Una folta, rumorosa, giovane e simpaticissima cornice di pubblico ha fatto da splendido contorno all’ennesimo successo del Volley Meta sancendo il definitivo riavvicinamento tra la penisola sorrentina e la pallavolo. “L’entusiasmo fatto registrare in questa due giorni qui a Sant’Agnello è sintomatico della voglia di grande pallavolo che si respira nuovamente in Penisola – ha esordito il presidente della Fipav Campania, Ernesto Boccia – faccio i complimenti al Meta non solo per la vittoria ma anche e soprattutto per l’altissimo livello organizzativo garantito, ed infine rivolgo un sincero plauso anche ai giovanissimi del Gabbiano Procida che rappresentano a pieno lo spirito di sacrificio che caratterizza il mondo della pallavolo a livello giovanile. Il volley campano sta crescendo anche e soprattutto in termini di qualità e questi eventi che richiamano spettatori ed addetti ai lavori ne sono la più evidente testimonianza. Complimenti a tutti – ha concluso Ernesto Boccia – e in bocca al lupo per il futuro”. 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.