Comuni

Festa della Tammorra alla “Villa Azzurra” di Scisciano

loading...

Scisciano, 31 Luglio – Presso la Casa-Albergo “Villa Azzurra” di Scisciano, il 30 Luglio, l’animatrice Pina Salvato ha organizzato per i nonnini della casa un momento di sollievo e divertimento con la Festa della Tammorra.

I cuori degli ospiti della casa, hanno vibrato e gioito per circa due ore, al suono di alcuni brani musicali tradizionali e folkloristici della tammorra  effettuati dal gruppo folkloristico “Le Pizzicarelle”. Alla presenza di numerosi disabili, del Sindaco di Scisciano Prof. E. Serpico e del Dott.  Di Palma, il gruppo delle ballerine, in modo elegante e raffinato, hanno ballato e fatto divertire il pubblico presente con la loro coreografia originale, a cui si sono uniti altre persone amanti del ballo della tammorra.

La Festa è stata arricchita con il compleanno di un’abitante della Casa: D’Avino Giuseppina, nata a Poggiomarino e vissuta fino a qualche tempo fa a Somma Vesuviana, che nella data odierna ha compiuto 86 anni. L’evento si è concluso con un delizioso buffet e una splendida torta preparati da Pina Salvato ed offerto dalla Direzione per tutti i presenti, con il brindisi, l’augurio alla festeggiata e con l’omaggio di un cadget (ventaglietto) eseguito dai bravi nonnini.           

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.