Comuni

Esulta sui social per la morte del poliziotto: donna denunciata

loading...

Borrelli: “Avevo segnalato la vicenda sulla mia pagina Facebook, stiamo denunciando tutti quelli che offendono le istituzioni e le forze dell’ordine inneggiando alla criminalità ed esultando per la morte del poliziotto.”

 

Napoli, 28 Aprile – Una donna di 52 residente nel cagliaritano aveva esultato sui social per la morte del poliziotto Pasquale Apicella, caduto per aver voluto fermare la fuga di alcuni rapinatori, commentando la notizia del tragico evento con  “Ogni tanto una gioia”.

La donna in questione è stata identificata e denunciata per oltraggio ad un corpo politico, amministrativo e Giudiziario dagli agenti della Digos della Questura di Cagliari e della polizia postale.

“Avevo segnalato la vicenda sulla mia pagina facebook e fortunatamente questa donna è stata individuata subito. E’ stato un atto vile e vergognoso, esistono persone che vedono le istituzioni e le forze dell’ordine come dei nemici ma dovrebbero comprendere che i nemici sono ben altri, sono quelli che martorizzano la nostra terra con abusi, soprusi e crimini e non certo chi difende i cittadini da tutto questo. Apicella era uno dei difensori della nostra terra, un eroe, morto in nome della giustizia e della legalità. Per questo oltre alla donna di Cagliari abbiamo denunciato la vicenda di un’altra persona che ha utilizzato i social per offendere il poliziotto morto e le forze dell’ordine ed un filmato in cui vengono offesi i colleghi di Apicella mentre estraggono il corpo dalla vettura “-sono state le parole del Consigliere Regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.