Cultura

Eccellenze artistiche, body painting fluorescente: la magica tecnica rivoluzionaria di Francesca Sgambato

loading...

Palma Campania, 27 Settembre . Tanti sono stati gli artisti che si sono esibiti sul palco del Gran Galà Fashion Show “Agave” dello scorso 6 settembre, organizzato dall’Associazione Culturale “Naturae” di Palma Campania, e tutti hanno lasciato un segno indelebile di novità e bellezza.

Dalle splendide modelle adornate dagli abiti stupendi alle presenze maestose di bravura di giovanissimi artisti e commedianti, fino alle sfolgoranti performance di musicisti e cantanti. Il tutto, in una cornice “naturae” come quella del “Giardino dei Diospiri”. Ma qualcosa è saltato agli occhi in quella serata incantata, qualcosa di emozionante ha colpito i presenti, cioè la magia di Francesca Sgambato, meglio conosciuta come “Liber Art”.

Artista poliedrica, Francesca sin da piccola si è dedicata alla pittura fino a diventare un’eccellenza palmese, capace di far vivere gli oggetti che decora attraverso i colori vivaci e i suoi disegni: “Quest’anno all’evento Agave – commenta l’artista –  organizzato dall’associazione Naturae di cui sono socia, ho deciso di presentare la body painting fluorescente. L’ho fatto per far conosce questa tecnica in movimento a chi non l’avesse mai vista, per sbalordire loro ma soprattutto me poiché mi piace mettermi in gioco”.

La pittura corporale è stata utilizzata anticamente per rituali religiosi e per scopi protettivi ed i colori utilizzati hanno durata limitata nel tempo. Continua la Sgambato, commentando la sua adolescenza e raccontando le tappe che l’hanno condotta verso questa avventura: “Ricordo che le prime cose che dipinsi sono state le uova di  Pasqua. Essendo vissuta un periodo della mia vita in Germania, lì era solito vederle dipinte in quel periodo festoso, così le mettevo in un cestino al centro del tavolo per farle ammirare. Poi ho continuato a disegnare tantissimo, infine avendo genitori molto all’antica ho dovuto depositare in un grande cassetto i miei  sogni e quello più grande era frequentare  l’università delle belle arti. Il desiderio di creatività e l’amore per l’arte non ha mai cessato di ardere dentro di me, fin quando un giorno ho deciso, testarda come sono, di aprire un po’ alla volta quel cassetto pieno di sogni: compravo riviste e collezionavo enciclopedia sulla creatività, mettendo in atto tutto quello che leggevo”.  

Ma vediamo un po’ da vicino la tecnica moderna di pittura utilizzata sul corpo, che proviene da un modello di espressione antichissimo. Nella pittura corporale moderna i colori naturali sono utilizzati insieme a quelli sintetici e sono prodotti da case di cosmetici ubicate in tutto il mondo. Questi colori speciali non comportano assolutamente danno alla salute della pelle e a seconda dei pigmenti utilizzati, varia la durata del disegno. Ad esempio, l’henné, di origine naturale, può durare massimo due settimane, mentre i colori ad acqua hanno una durata di qualche ora.

Per quanto concerne il suo percorso formativo, Liber Art continua ad erudirci evidenziando le sue tappe: “Ho iniziato con il decoupage che mi ha aiutato molto facendomi apprendere tantissime tecniche.  Ho partecipato a tanti  corsi per  approfondire la mia abilità nella pittura, diventando anche insegnante  certificata e donando la mia esperienza a tantissime persone desiderose di apprendere. L’amore per la pittura mi porta a decorare tantissimi supporti tra cui il corpo umano che rappresenta per me una tela, una scultura fatta di colori in movimento”.

La body painting o dermocromia è senza dubbio una tecnica rivoluzionaria che affascina, ma l’utilizzo di colori fluorescenti la rende ancora più apprezzata. L’impiego di questo tipo di inchiostro e delle lampade di Wood, conferisce appunto al corpo un effetto spettacolare, visibile al buio. I pigmenti reagiscono ai raggi UV creando un effetto luminoso. E’ nella serata del Gran Galà Show “Agave”, che la Sgambato ha presentato questa tecnica innovativa e strabiliante.

Ecco, infine, il suggerimento dell’artista per chi volesse iniziare la difficile strada della pittura: “Il consiglio che posso fornire e quello di darvi una possibilità, soprattutto ai   bambini perché è un ottimo strumento per una crescita fatta di sicurezza e autostima. Siate creativi, ma soprattutto esprimete attraverso la pittura tutte le vostre potenzialità nascoste, i vostri pensieri e le vostre emozioni. Ciò vi aiuterà a potenziare l’autostima, portando gioia e annientando le tante paure”.

 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.