Politica

Diritti Civili, Passariello (FDI-AN):”Rischio derive normative pro Gender, cabina di regia con associazioni cattoliche per strategie di confronto”

loading...

Napoli, 8 Settembre – “Il rischio di derive normative pro gender in Campania è dietro l’angolo a causa delle proposte di legge sulle discriminazioni di genere presentate dalle sinistre in Regione. Nel corso dell’incontro effettuato nei giorni scorsi con le associazioni pro life e pro family Noi per la Famiglia  – Comitato Difendiamo i nostri figli – Alleanza Cattolica – Marcia per la Vita -Sentinelle in Piedi della Campania, mi sono impegnato ad essere il primo referente e interlocutore in consiglio regionale della neonata ‘Cabina di regia’ sul tema, con l’impegno di studiare opportune strategie di confronto e monitoraggio.

 

Una battaglia condivisa che proseguirà con forza nei prossimi mesi”. Ad affermarlo in una nota il consigliere regionale di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale Luciano Passariello, promotore dell’incontro le associazioni a cui ha partecipato anche il responsabile nazionale del Dipartimento Vita Famiglia e Confessioni religiose del Partito Federico Iadicicco e il dirigente regionale di Fratelli d’Italia Luigi Mercogliano, responsabile del Dipartimento Regionale Vita Famiglia e Confessioni religiose di Fdi Campania.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.