Comuni

Diffusione del Piano di protezione civile del Comune di Visciano

Il sindaco Gambardella agli alunni dell’istituto comprensivo “G.Rossini”:  “La tecnologia al servizio del cittadini”

Proseguono i focus informativi negli istituti scolastici di tutti i Comuni che hanno affidato i Piani di emergenza comunale in ambito di protezione civile all’Agenzia di sviluppo di cui è amministratore unico Giovanni Trinchese.

Stamattina le indicazioni su come comportarsi e su quali percorsi intraprendere in caso di calamità naturali sono state illustrate agli alunni delle classi dell’istituto comprensivo “G.Rossini”  di Visciano.

Particolare attenzione è stata riservata alle funzionalità di “Emerapp”, l’applicazione per smartphone progettata dall’Agenzia Area Nolana per tutelarsi durante le emergenze oltre che alla spiegazione dettagliata dei contenuti del fascicolo informativo – consegnato ai ragazzi – sulle aree in cui recarsi e sulle regole comportamentali da osservare per salvaguardare la propria incolumità.

È fondamentale – afferma il sindaco Pellegrino Gambardella – la diffusione e la conoscenza del Piano di protezione civile comunale perché indica puntualmente le linee guida su cosa fare e in quali spazi riservati al ricovero e all’accoglienza andare per mettersi al riparo dai rischi. In ciò la tecnologia ci supporta tempestivamente permettendoci, con un semplice click sul nostro cellulare, di conoscere le strade da percorrere per evitare pericoli”.


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa