Politica

Debito Napoli, sindaco Manfredi a Radio 24:”Servono 600 milioni in tre anni per iniziare”

Napoli, 10 Novembre – “Penso che con un intervento tra i 100 e i 200 milioni all’anno si riesce a mettere in condizione il Comune nel giro di due/tre anni di poter avere un recupero della capacità di riscossione per riportare il bilancio in equilibrio. E’ chiaro che questo è un lavoro che va fatto anche con una forte sinergia con lo Stato ed anche un controllo da parte dello Stato.

Con 600 milioni, gli altri investimenti (Pnrr, NdR) ma anche la possibilità di assumere (Napoli ha 4 mila dipendenti comunali, NdR) perché abbiamo bisogno di professionalità, possiamo andare avanti”. Lo ha detto a Radio 24, nel programma di Simone Spetia 24 Mattino, il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.