Comuni

Daniele Uditi: da San Marco Evangelista a…VOGUE

loading...

San Marco Evangelista, 3 Aprile – Daniele Uditi, pizzaiolo di origini napoletane e cresciuto a San Marco Evangelista, in provincia di Caserta, è stato menzionato in uno dei magazine più importanti al mondo: VOGUE. Il 21 aprile del 2017 Candance e Charles Nelson, Chris O’Donnell e Daniele Uditi inauguravano “Pizzana” a San Vincente Boulevard, Los Angeles.

 

Una scommessa che ha portato in pochissimo tempo i suoi frutti, proiettando Daniele Uditi tra i pizzaioli più stimati della California e non solo. Ospitate in tv, interviste, ottime recensioni da parte dei più grandi critici (Jonathan Gold ha inserito Pizzana tra i migliori ristoranti), Daniele Uditi continua il suo importante percorso nonostante la giovane età.

 

Nell’articolo redatto da VOGUE, il pizzaiolo campano descrive la pizza con le fave che propone. Uditi ripercorre i ricordi da bambino, di quando osservava la madre mangiare pane, fave e prosciutto. Il pizzaiolo ha così trasformato in pizza un dolce ricordo, abbinando al pesto di fave, il fior di latte, scorza di limone, menta, prosciutto, scaglie di parmigiano e una insalatina fresca di fave croccanti. Una pizza che gli americani stanno apprezzando particolarmente e che ha portato, ancora una volta alla ribalta, il nome di Daniele Uditi.

 

UDITI2.jpg

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.