Cronaca

Crollo del ponte Morandi, morti quattro ragazzi napoletani

loading...

Genova, 15 Agosto – La tragedia del ponte Morandi di Genova continua allargarsi a macchia d’olio e ora dopo ora porta alla luce altro dolore, investendo anche la comunità di Torre del Greco. Nelle prime ore di oggi sono stati individuati e poi estratti dalle macerie i corpi di quattro ragazzi della città corallina di cui non si avevano notizie da ieri. Diretti a Ventimiglia i quattro giovani avrebbero poi raggiunto una località della Spagna per le vacanze.

I corpi dei quattro giovani di Torre del Greco, sono stati ritrovati dai vigili del fuoco fra le macerie del ponte Morandi di Genova, Matteo Bertonati, Giovanni Battiloro, Gerardo Esposito e Antonio Stanzione, tutti tra i 19 e i 30 anni, alle 12 di ieri erano purtroppo al posto sbagliato nel momento peggiore. A darne notizia è il sindaco della città vesuviana, Giovanni Palomba.

Al fianco delle famiglie impietrite dall’immane dolore, il Comune di Torre del Greco sta adesso organizzando la triste partenza per il capoluogo ligure, dove trasporti e viabilità sono state messe a dura prova.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.