Politica

CROLLI SANT’ANTIMO, consiglieri di opposizione: “Amministrazione incapace, maggioranza confusa”

Sant’Antimo, 6 Agosto – “Se un consigliere comunale di centrosinistra sollecita un consigliere regionale di centrodestra perché la Regione stanzi più risorse per l’emergenza crolli a Sant’Antimo o il collega sta nella coalizione sbagliata oppure non si fida della sua amministrazione, cioè non la ritiene all’altezza del compito”.

Così, i consiglieri comunali di opposizione di Sant’Antimo Corrado Chiariello, Pio Di Lorenzo, Ivana Tarantino e Innocenzo Treviglio.

“Naturalmente – proseguono -, auspicando che quanto stanziato grazie all’impegno del Gruppo regionale di Forza Italia possa essere effettivamente incrementato, non possiamo non rilevare il dato politico di un’amministrazione incapace persino nel dialogo istituzionale e di una maggioranza quanto meno confusa”. “Sant’Antimo – concludono i consiglieri di opposizione – merita ben altro”.


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa