Politica

Covid, Zingaretti:”Accordo con l’Istituto Spallanzani per una sperimentazione in forma scientifica con il vaccino Sputnik”

loading...

Roma, 20 Marzo – “Tra qualche giorno verrà stipulato un primo accordo con l’Istituto Spallanzani per una sperimentazione in forma scientifica con il vaccino Sputnik, in attesa ovviamente dell’autorizzazione formale dell’Ema per quanto riguarda lo studio sulle varianti”.

Lo ha annunciato il il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, in visita all’hub vaccinale presso l’Auditorium Parco della Musica a Roma. “Questa è un’altra buona notizia che ci permette di fare un salto in davanti rispetto alla necessità di approvvigionamento dei vaccini“, ha aggiunto. 

“Il dato più importante nel nostro territorio è aver messo in sicurezza praticamente circa l’80% degli over 80. Questo vuol dire che funziona la scelta fatta di messa in sicurezza soprattutto per chi rischiava la vita: i nostri anziani. Presto potremo dire che tutti gli over 80 che avevano prenotato nel Lazio saranno vaccinati”. Così Zingaretti.  “La notizia positiva è che registriamo per fortuna una grandissima adesione alla vaccinazione anche per AstraZeneca. E’ una notizia positiva supportata anche da un grande sforzo organizzativo che ci ha permesso di ricontattare tutti i 14mila che avevano saltato il vaccino bloccato dall’Ema”, ha detto il presidente della Regione. “La campagna vaccinale è ripartita al 100% in modo molto positivo”, ha aggiunto. 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.