Comuni

Castel San Giorgio, i Vigli del Fuoco salvano una pony che era stata legata ad un albero per farla morire di stenti

Castel San Giorgio, 4 Novembre – A Castel San Giorgio, nel salernitano, gli uomini dei Vigili del Fuoco sono intervenuti per liberare e salvare un pony anziana legata ad un albero con una fune per farla morire di stenti. Sembra che la piccola puledra sia rimasta lì diversi giorni pur riuscendo spezzare la fune con i denti, infatti risalire la strada è risultato essere tropo faticoso. La Pony, dopo essere stata tratta in salvo, è stata immediatamente visitata ed ha iniziato un percorso di cure.

“Innanzitutto ringraziamo e ci complimentiamo con i Vigili del Fuoco per questa operazione di salvataggio, ci auguriamo vivamente che la pony possa salvarsi, dato che era in condizioni critiche e rimettersi. Come si può condannare in questo modo disumano un povero animale?  Chiediamo, ora, che chi l’ha legata all’albero per portarla alla morte venga punito in maniera esemplare, non si può passare sopra a questo fatto gravissimo” – ha dichiarato il Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.