Comuni

Casoria, ultima tappa di iBand: appuntamento alla Royal Music per dare voce alla musica

loading...

Napoli, 9 Agosto – In prima visione assoluta a dicembre 2018, andrà in onda su La5 Mediaset iBand, il nuovo programma prodotto dalla Sunshine Production. Sarà il primo talent show rivolto alle band, ai gruppi di voci, ai cori e ai cori gospel. Un contest questo, per scoprire nuovi talenti musicali, ideato per i giovani e dare loro l’opportunità di esibirsi live, proponendo così la propria musica alla presenza di volti noti e nomi prestigiosi del panorama televisivo.

L’ultima tappa di casting/master, è prevista per oggi,  giovedi 9 agosto,  presso l’Associazione Royal Music di Casoria, a partire dalle ore 16. La direzione artistica di iBand è curata dal maestro Vincenzo Sorrentino, e la gestione e sponsorizzazione su scala nazionale è affidata ad Emma Malinconico dello Studio Kreativ Srl. Partner ufficiale del talent sarà Msc Crociere. Coloro che risulteranno idonei alla fase televisiva, parteciperanno alla registrazione del programma che si terrà dal 26 al 31 agosto presso il teatro 1 di Cinecittà World di Roma, con le telecamere Mediaset e con una giuria di qualità composta da: Silvia Salemi, Mario Limongelli, Sal Da Vinci e Marco Carta.

Presenta l’attrice e conduttrice Giorgia Wurth.

Per ogni informazione visitare il sito ufficiale:  http://www.ibandtv.it/

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.