Politica

Caserta, Scuola Internazionale di Polizia. Palmeri: “Il valore del lavoro delle forze armate : competenza, coraggio e sacrificio”

loading...
Caserta, 10 Maggio – Questa mattina, a Caserta, presso la prestigiosa Scuola Internazionale di Polizia, una grande partecipazione dei corpi militari e delle autorità civili alla Inaugurazione della nuova sede dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato. Insieme al Prefetto di Caserta Ruberto, al Questore Borrelli, al Sindaco Marino, al Presidente Nazionale Polizia di Stato ed al Direttore della Scuola Allievi Agenti di Polizia Maria Carla Bocchino, non è mancata la presenza della Regione Campania, con l’Assessore al Lavoro ed alle Risorse Umane Sonia Palmeri, già Cavaliere della Repubblica.
La Scuola Internazionale Interforze ospita allievi militari da tutto il mondo, che vengono a  specializzarsi nella prevenzione e contrasto del crimine organizzato .
Alla cerimonia era presente una folta rappresentanza dell’ANCRI (Associazione Nazionale Cavalieri Repubblica Italiana) a testimoniare il presidio costante dei valori fondanti della nostra Repubblica.
“Complimenti alle Donne e agli Uomini delle nostre Forze Armate – afferma l’assessore Palmeri che con competenza, coraggio e spirito di sacrificio sono, quotidianamente, i paladini della nostra sicurezza. Come cittadini andiamo fieri del lavoro silenzioso e meticoloso che i nostri militari svolgono con dedizione.”

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.