Magazine

Caserta, “Day Twenty9”: parte la nuova stagione

loading...

L’ASSOCIAZIONE “FEELIX” presenta DAY TWENTY9 JAM SESSION –  Venerdì, 6 ottobre 2017, ore 21 –  Riapertura club, nuova stagione

 

Caserta, 2 Ottobre – Pronta a riaprire le porte del club ‘Day Twenty9’ l’Associazione Feelix. Dopo il successo della scorsa stagione, una ricca programmazione prenderà il via venerdì 6 ottobre 2017, presso il club di via Marchesiello, Caserta. Come da tradizione per un club Jazz, si partirà con una Jam Session: palco aperto ai musicisti casertani e non solo.

Grandi nomi battezzeranno questa nuova stagione: da Pietro Condorelli a Gianni Izzo e ancora Angelo Mastrangelo, Francesca Masciandaro, Carlo Raucci, Gianni D’Argenzio, Antonio Perna, Gianni Taglialatela, Giampiero Franco, Alfonso Cammarota, Andrea Giuntini, Antonio Bocchino, Carmine Pascarella, Benny Brignola e tantissimi altri nomi. Ospite d’eccezione un piccolo grande talento jezzista di soli 9 anni: Davide Battista alla Tromba.

 

Sarà una grande festa per i soci dell’Associazione ‘Feelix’, l’occasione giusta per ritrovarsi e scoprire alcuni dettagli sulla nuova programmazione. Sarà anche l’occasione per aprire le porte agli appassionati della musica Jazz che hanno voglia di esplorare il mondo esclusivo del Day Twenty9.

 

 

Ingresso riservato ai soci. Per maggiori info: www.daytwenty8.it.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.