Comuni

Casamarciano, Campo estivo gratuito per 14 bambini del paese

Casamarciano, 14 luglio 2016 – Un mese di divertimento all’insegna della solidarietà per quattordici bambini del paese. Il Comune di Casamarciano e l’associazione “Summer Champions” per il terzo anno consecutivo hanno organizzato il campo estivo dedicato ai piccoli del paese i cui genitori non possono permettersi una vacanza. I bimbi dai cinque ai dodici anni dalla scorsa settimana e fino alla prima settimana di agosto potranno trascorrere giornate piene di divertimento facendo sport, animazione, e socializzando con i loro coetanei presso il mini club a Casamarciano. Giornate di svago completamente gratuite grazie alla convenzione solidale siglata dall’ente con l’associazione. “La nostra gioia più grande è sapere che anche quest’anno a nessun bambino del paese sarà negata la possibilità di vivere una estate serena, di giocare e farsi degli amici- afferma l’assessore alle Politiche sociali Carmela De Stefano-. La convenzione con gli amici di “Summer Chiampions” è una pagina di solidarietà che ci lascia particolarmente soddisfatti perché non c’è nulla di più bello di un bimbo spensierato”.  

                                                                             


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa