Comuni

Carnevale palmese 2019, al via l’apertura delle sedi delle Quadriglie. Sorrentino “Un momento di festa e di grande partecipazione”

loading...

Palma Campania, 20 Dicembre  – Il Carnevale palmese entra nel vivo. Il primo atto è atteso per sabato 22 dicembre a partire dalle 20.30, quando si procederà all’apertura delle sedi delle Quadriglie. I componenti della Fondazione, guidati dal presidente Francesco Sorrentino, si recheranno presso le sedi di tutte le Quadriglie che parteciperanno alla prossima edizione della kermesse per condividere, con ciascuna, un momento di festa per l’ inizio ufficiale del Carnevale.

Le sedi rappresentano un importante punto di riferimento per gli organizzatori e per i quadrigliati. Un vero laboratorio di idee. Qui, infatti, si delineano le strategie dello spettacolo della Messinscena, si definiscono i costumi, le coreografie,  le scenografie e le ‘cacciate’.Qui, i vari Maestri, insieme ai suoi più fidati collaboratori, testano i brani del Canzoniere: si modifica, si cambia, si sceglie il tempo più adatto, spesso si assiste a qualche estemporanea esibizione del “Maestro che comman’ a Quadriglia”. 

Il rituale del nostro Carnevale ha finalmente inizio – afferma il presidente della Fondazione Carnevale palmese, Francesco Sorrentino –condivideremo insieme un momento di festa e di aggregazione che rappresenta il tratto distintivo della nostra tradizione

 Di seguito ecco le postazioni delle nove Quadriglie del Carnevale palmese 2019

– Gruppo Storico Quadriglia degli Studenti
Via Guglielmo Marconi, 80

  • Quadriglia Teglanum
    Salita Belvedere, 3
  • Quadriglia ‘A Livella
    Piazza De Martino, 40 (Palazzo De Martino)
  • Gruppo Stprico Quadriglia I Gaudenti 
    Via Municipio, 11
  • Quadriglia Scugnizzi
    Salita Belvedere, 37
  • Quadriglia I MoNellì
    Via Marconi, 62
  • Quadriglia Gli Amici di Pozzoromolo 
    Via Roma, 215
  • Quadriglia Scusate il ritardo
    Via Roma, 119
  • Quadriglia Tutta n’ata storia
    Via Trieste, 214

 

 

Antonio D’Ascoli

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.