Comuni

Carbonara di Nola, una festa per i cinquantenni al “Casotto di Torrazzano”

loading...

Carbonara di Nola, 18 Maggio – Sulla torta ci sarà la scritta “Classe 1968”, per celebrare tutti insieme un traguardo importante nella vita di ciascuno. Sono ben 45 i residenti di Carbonara di Nola che hanno deciso, nella giornata di domenica 20 maggio, di festeggiare in piacevole e ‘gustosa’ compagnia il traguardo dei 50 anni.

 

La festa si terrà all’agriturismo de “Il Casotto di Torrazzano”, a via Durazzano, dove i festeggiati e le rispettive famiglie brinderanno a questo traguardo assaggiando i piatti tipici della cucina locale, ritrovandosi tutti a tavola all’ora di pranzo e ascoltando della buona musica, assicurata da un pianobar prenotato per l’occasione.

 

Un modo originale per rendere indimenticabile una ricorrenza speciale, anche se sulla torta non ci sarà il numero 50 a contrassegnare quest’avvenimento, bensì l’anno di nascita, il 1968, visto che – per scaramanzia – alcuni hanno preferito così, non avendo ancora tagliato il traguardo del loro ‘mezzo secolo’ di compleanno. E, alla fine, non mancherà il brindisi e gli auguri per l’occasione, augurando a tutti che questa sia una tappa che sproni a trascorrere con serenità tanta felicità il resto dell’esistenza.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.