Comuni

Capaccio Paestum, Associazione “Diamoci una Zampa”. Quaglia:”Approfittano della confusione del mercato per abbandonare cuccioli”

loading...

Capaccio Paestum, 10 Giugno – “Approfittano della confusione del giovedì, in occasione del mercato settimanale, per abbandonare i cuccioli sul territorio”. La denuncia arriva dall’associazione “Diamoci una zampa”, presieduta da Carmine Quaglia, che ha segnalato all’amministrazione comunale guidata dal sindaco Franco Palumbo la necessità di intervenire in merito “all’abbandono di cuccioli che incessantemente si susseguono durante il mercato settimanale in Piazza Mercato, a Capaccio scalo”.

“Chiediamo – spiega Quaglia – un maggiore controllo al fine di evitare altri abbandoni e punire gli autori di tale crudeltà come prevede la legge, con l’arresto fino ad un anno o l’ammenda da 1.000 a 10.000 euro”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.