Politica

Campania, su Trasporti e bigliettazione integrata proseguono le audizioni in Commissione sburocratizzazione

loading...

Napoli, 11 Gennaio – Non solo trasporti ma anche bigliettazione integrata attraverso l’istituzione di check-in strategici e l’individuazione e l’attuazione di percorsi di semplificazione tecnico-normativa.  Proseguono su questi temi le audizioni della Commissione Sburocratizzazione della Regione Campania presieduta dalla Consigliera regionale di Forza Italia Maria Grazia di Scala. Dopo la seduta di confronto di oggi, protagonisti i vertici delle compagnie marittime del Golfo di Napoli, sarà la volta dell’Autorità Portuale di Napoli per affrontare, in particolare, le problematiche relative agli aspetti logistici.

“L’obiettivo – sottolinea la Presidente di Commissione, Maria Grazia Di Scala – resta quello di programmare, in piena condivisione con tutti i soggetti a vario titolo interessati, pubblici e privati, un sistema del trasporto pubblico in Campania sempre più moderno ed efficiente e, quindi, integrato e accessibile all’utenza”. “Un tema tema centrale per la nostra regione – conclude Di Scala – poiché è anche e soprattutto sui trasporti che la Campania si gioca la sfida della modernità”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.