Attualita'

Campania, Saiello (M5S):“Emergenza incendi, subito una seduta straordinaria del Consiglio regionale”

loading...

Il capogruppo regionale: “Collaboriamo con il Governo per individuare azioni urgenti da mettere in campo”

Napoli, 2 Luglio – “Non è possibile celebrare oggi una seduta ordinaria del Consiglio regionale, alla luce di quanto accaduto ieri, con l’incendio in un’azienda per il riciclo e il deposito di ecoballe a San Vitaliano. La vicenda di ieri, a pochi giorni dal rogo che ha distrutto la Nappi Sud di Battipaglia e nei giorni in cui è sempre più alto il pericolo di incendi, di natura accidentale o colposa, che rischiano di devastare ancora una volta la nostra Campania e di avvelenare la nostra gente, fa ripiombare ancora una volta la nostra regione in uno stato di emergenza”. E’ quanto dichiara il capogruppo regionale M5S Gennaro Saiello.

“In considerazione di un grave stato di criticità che investe tutti noi, chiederemo in aula, in apertura dei lavori, la convocazione oggi stesso di una seduta straordinaria per l’apertura di una discussione sul tema e collaborare tutti all’individuazione di una serie di azioni e di iniziative di competenza regionale che, di concerto all’azione del Governo, siano volte a prevenire se non a debellare questa grave emergenza”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.