Politica

Campania, Saiello (M5S): “I lavoratori di Polla Caggiano salvi grazie alle nostre battaglie”

loading...

Il capogruppo regionale: “Abbiamo preteso e ottenuto in aula l’applicazione della legge regionale”.

 

Napoli, 1 Giugno – “Grazie al Movimento 5 Stelle, i nove lavoratori dell’impianto di sollevamento acque di Polla Caggiano torneranno molto presto a lavoro. Una vertenza che si trascinava oramai da due anni, dopo il cambio di gestore e il conseguente licenziamento. Da tempo invochiamo il rispetto della legge regionale sulla riorganizzazione del servizio idrico integrato, che nei passaggi di cantiere impone ai nuovi gestori l’assorbimento del personale  e la tutela di tutti i diritti contrattuali preesistenti. Una legge varata e approvata dalla stessa amministrazione regionale nel 2015 ma che da due anni manifesta tutta la sua indifferenza per le sorti di questi lavoratori”. Così il capogruppo regionale del Movimento 5 Stelle Gennaro Saiello, a margine del question time nell’aula del Consiglio sulla vertenza di Polla Caggiano”.

“Questa mattina – ha dichiarato Saiello – il vicepresidente e assessore all’Ambiente Bonavitacola, alla luce delle nostre richieste e delle interpellanze, ha preso atto delle negligenze del governo regionale sulla vicenda ed ha annunciato l’interessamento della Regione sulla vertenza, dando ampie garanzie ai lavoratori sul loro ricollocamento. Sarebbe stato paradossale consentire che, dopo 25 anni di sacrifici, ai lavoratori venisse improvvisamente cancellato ogni diritto acquisito. Continueremo a batterci al fianco delle rappresentanze sindacali, almeno fino a quando non vedremo garantiti i diritti dei lavoratori e l’applicazione della legge regionale che ne prevede il riassorbimento”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.