Politica

Campania, Muscarà:”Inserire lo Stadio Collana nel circuito delle Universiadi”

Napoli, 16 nov. – “Registriamo positivamente ciò che avevamo auspicato ovvero la risoluzione del contenzioso tra Comune di Napoli e la Regione per l’impianto sportivo del Collana nell’interesse dei cittadini e dei fruitori della struttura”. Lo dice la consigliera regionale del Movimento 5 Stelle Maria Muscarà che sulla vicenda ha depositato un’interrogazione. “Occorre rimboccarsi le maniche e recuperare un impianto sportivo fondamentale – sottolinea – la Regione Campania faccia la sua parte fino in fondo e vigili sull’impianto”. “L’amarezza è di non aver sfruttato l’occasione delle Universiadi 2019 – spiega Muscarà – l’impianto ha tutte le caratteristiche per rientrare in quell’evento e quindi essere riqualificato e riammodernato”.

“Più di altri impianti rispetta alcuni imprescindibili requisiti – evidenzia – come la logistica e la regolarità della pista e delle palestre”. “Nella nostra interrogazione rivolta al presidente De Luca ribadiamo un punto imprescindibile – sottolinea – avviare subito i lavori per rendere agibile e in sicurezza il Collana e riconsiderare l’inserimento dell’impianto del Vomero nel circuito delle Universiadi 2019”.


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa