Politica

Campania, Ischia. Il PD di Napoli chiede al Governo di ritirare il progetto di condono

loading...
Napoli, 18 Ottobre – Ciò che è accaduto in Senato ha dell’incredibile. La difesa del condono edilizio tombale per Ischia fatta a braccetto dal Movimento 5 Stelle e da Forza Italia è pericolosa e miope. Così come impostato dal Governo, il provvedimento alimenta soltanto false speranze.
Proporre un condono tombale è pura propaganda: molte delle costruzioni che si vorrebbero sanare sono state edificate in zona rossa e non supererebbero in ogni caso i vincoli imposti dalle autorità competenti in materia.
Il Partito Democratico napoletano chiede al Governo di ritirare immediatamente il progetto di condono e di indirizzare gli sforzi verso soluzioni concrete come il piano regolatore di cui l’isola è ancora sprovvista.
La priorità deve essere quella di mettere al centro il benessere dei cittadini in un ottica di urbanistica moderna e sostenibile.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.