Politica

Campania, Iovino (M5S):”Le ombre di Tangentopoli di nuovo tra i banchi del Parlamento”

loading...

Il deputato: “I principali portatori di voti Pd e Fi in Campania coinvolti nella stessa inchiesta”

 

 

Napoli, 15 Maggio – “Le ombre della più misera Tangentopoli tornano ad addensarsi tra i banchi del Parlamento Italiano e sulla Regione Campania. Favori in cambio di sconti sul fitto di un comitato elettorale, orologi di valore e qualche migliaia di euro quale prezzo della corruzione, fino al sostegno per la campagna elettorale di un candidato già al centro di un’indagine per voto di scambio.

E nel mirino dei magistrati nomi come Luigi Cesaro e Mario Casillo che trainano percentuali di preferenze elettorali importanti e che, conti alla mano, hanno fatto la differenza per alle ultime elezioni regionali. L’uno per il figlio divenuto capogruppo Fi, l’altro per se stesso e che da 5 anni capogruppo lo è per il Pd. Bandiere diverse coinvolte in un’unica indagine”. Così il deputato M5S Luigi Iovino

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.