Politica

Campania, Forza Italia: nuovi incarichi nel Movimento giovanile

loading...

Napoli, 22 Febbraio – Alessandro Carfora e Mario Paduano sono stati nominati oggi, rispettivamente, Vice Coordinatore regionale e Coordinatore provinciale di Caserta di Forza Italia Giovani. Lo rende noto il Coordinatore regionale campano del movimento giovanile berlusconiano, Michele Vitiello.

“Con le designazioni di Alessandro Carfora e Mario Paduano, ai quali vanno i miei migliori auguri di buon lavoro – afferma Vitiello –, rilanciamo il ruolo determinante del nostro movimento giovanile in Terra di Lavoro e in Campania, certi che la competenza, l’esperienza e l’entusiasmo di entrambi costituiranno un valore aggiunto significativo in vista degli imminenti appuntamenti elettorali del partito”.

“Prosegue il percorso di radicamento di Forza Italia Giovani in Campania – sottolinea il Coordinatore del Sud Italia di Forza Italia Giovani, Federico Menna –, una realtà politica fortemente cresciuta in questi anni grazie al contributo di tantissimi ragazzi. Ad Andrea Ciardulli rivolgo un ringraziamento speciale per il grande lavoro svolto in tutti questi anni per il nostro movimento, il cui contributo, sono certo, sarà assolutamente proficuo anche in questa importante quanto delicata tornata elettorale. Ai neo coordinatori Alessandro e Mario il mio in bocca al lupo”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.