Politica

Campania, Forza Italia: dati Confcommercio su estorsioni in Campania smascherano inerzia Governi nazionale e regionale

loading...
Napoli, 21 Novembre – “La Campania non è nell’agenda delle politiche di contrasto alla criminalità del governo Renziloni: il dossier di Confcommercio che denuncia un forte aumento delle estorsioni ai danni dei commercianti campani e l’incremento di quello degli esercenti accettano le richieste estorsive, sono un atto di accusa inequivocabile”. Così il gruppo di Forza Italia del Consiglio regionale della Campania.
 
“In questa drammatica classifica  – aggiungono i consiglieri regionali di Forza Italia – la Campania si posiziona infatti molto al di sopra della media nazionale e questo, in termini di sviluppo, non può che alimentare il già grave divario con le altre regioni, alimentato, peraltro, dalla grave debolezza delle poche e insufficienti misure regionali antiracket”.
 
“Fortunatamente tra pochi mesi volteremo pagina in Campania e nel Paese”, concludono gli esponenti di Forza Italia.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.