Politica

Campania, Forza Italia: con voto su cave e semplificazioni vacilla la maggioranza di De Luca

Napoli, 24 Luglio – “Il dato politico del voto sul disegno di legge regionale sulla proroga dell’attività estrattiva nelle cave in Campania è chiaro: la maggioranza del presidente De Luca comincia a vacillare”. Così i consiglieri regionali campani di Forza Italia commentando il voto contrario del Presidente della Commissione Ambiente Gennaro Oliviero (PD) e di altri esponenti della maggioranza al disegno di legge “Disposizioni sui tempi per gli interventi di riqualificazione ambientale delle cave ricadenti in aree ed in Zone Altamente Critiche (ZAC) e per le cave abbandonate del Piano Regionale delle Attività Estrattive”.
 
Per gli esponenti di Forza Italia anche “il voto contrario espresso dalla consigliera PD Carmela Fiola alla proposta di legge sulla semplificazione va in questa direzione, quella cioè di un forte disagio politico della coalizione che dovrebbe sostenere il governatore”.

Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa