Politica

Campania, Forza Italia. Cesaro-Pentangelo:”Grande attenzione partito su problematiche Torre del Greco”

I dirigenti campani azzurri incontrano gli ex amministratori torresi

 

Napoli, 28 Ottobre – Proseguire nell’unità della coalizione vincente del 2014 con l’opportuno arricchimento di quanti vorranno misurarsi alle prossime amministrative 2018, per il rilancio dello sviluppo per Torre del Greco.

E’ quanto emerso oggi dalla riunione tra il Capogruppo regionale campano di Forza Italia, Armando Cesaro, il Coordinatore di Forza Italia della provincia di Napoli, Antonio Pentangelo e gli amministratori comunali uscenti di Torre del Greco, Luigi Caldarola, Stefano Abilitato (delegato da Antonio Trieste, impossibilitato a partecipare), Luigi Mele, Gabriella Palomba e Cinzia Mirabella.

Nel corso dell’incontro, svoltosi nella sede di Forza Italia a Napoli, si è discusso a lungo dei programmi per la collettività torrese, all’ insegna dell’unità e nella consapevolezza di appartenere ad una grande forza politica che saprà attrarre sempre più le adesioni di chi vorrà costruire politiche per la crescita della città.

La classe dirigente del partito napoletano, che nei prossimi giorni tornerà ad incontrare il gruppo torrese di Forza Italia sul territorio cittadino, ha sottolineato la massima attenzione per le importanti problematiche di Torre del Greco e sulla scelta degli uomini e delle donne che ne saranno interpreti.

 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.