Politica

CAMPANIA, Di Scala(FI): “Arrivano nuovi natanti regionali, ma estendere sistema ITS anche a trasporto marittimo e su ferro”

loading...

Napoli, 16 Maggio – La Regione acquisterà a breve traghetti ed aliscafi per il traposto marittimo in Campania. A renderlo noto è la Presidente della Commissione Sburocratizzazione del Consiglio regionale della Campania, Maria Grazia Di Scala (FI), a margine dell’audizione dei vertici regionali, delle società di trasporto pubblico e delle rappresentanze sindacali del settore del trasporto pubblico locale.

E’ una buona notizia – sottolinea l’esponente di Forza Italia – che speriamo vada a sommarsi a quella per la quale ho convocato l’audizione di oggi: l’attuazione del programma del sistema di bigliettazione e monitoraggio della mobilità campana, per oltre 30 milioni di euro di fondi europei, Intelligent Transport System”. “Un sistema all’avanguardia che consentirà, oltre alla bigliettazione sui mezzi di trasporto, anche il monitoraggio del flusso passeggeri, i tempi di percorrenza e dunque la rilevazione in tempo reale di eventuali ritardi o disfunzioni”. “Riservato per ora solo ai mezzi su gomma – prosegue la Consigliera Di Scala – lavoreremo perché venga esteso anche al trasporto marittimo su ferro in una logica di sistema davvero integrato”, conclude la Presidente Di Scala.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.