Politica

Campania, Cirillo (M5S):”Crisi Fincantieri, subito un tavolo con Ministero, Regione e Comune di Castellammare”

loading...

Richiesta di audizione del consigliere regionale: “Un piano per far ripartire l’azienda e tutelare i livelli occupazionali”

 

Napoli, 14 Novembre – “Abbiamo depositato in commissione regionale Attività Produttive una richiesta di audizione con l’obiettivo di predisporre un tavolo di concertazione con Ministero delle Infrastrutture, Giunta Regionale, Comune di Castellammare e Fincantieri. L’obiettivo è quello di individuare un piano che aiuti l’azienda stabiese a uscire dalla crisi, tornando ai suoi livelli di competitività, e di tutelare i livelli occupazionali”. Ad annunciarlo è il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Luigi Cirillo.

“Cento operai dislocati verso altri stabilimenti – spiega Cirillo – costituiscono il segnale di una sempre più scarsa competitività del comparto stabiese. E’ necessario che la Regione Campania si faccia carico di sostenere la realizzazione di un bacino industriale che funga da attrattore per le nuove commesse, rilanciando Castellammare di Stabia come polo industriale competitivo sui mercati nazionali e internazionali”.

“L’audizione – sottolinea il consigliere regionale M5S – sarà sicuramente un momento utile anche per comprendere se ci sia, allo stato dei fatti, una reale pianificazione, in termini di investimento, da parte di Regione e Comune di Castellammare. La nostra intenzione, inoltre, è che l’audizione sia l’inizio di un percorso che passi anche attraverso l’istituzione di una cabina di regia inter-istituzionale sul caso Fincantieri, con una programmazione di investimenti infrastrutturali e interventi a lungo periodo con nuove commesse e soprattutto per creare nuove opportunità occupazionali per il nostro territorio”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.