Politica

Campania, Ciarambino (M5S):””Cesaro e Fi si smascherano da soli, l’unico inciucio è tra centrodestra e De Luca”

loading...

Napoli, 13 Novembre – “Armando Cesaro si permette di parlare di inciuci e teatrini in quella stessa aula nella quale, poche ore prima, il suo collega ed ex governatore Caldoro ha recitato la parte dello scendiletto e portaborse di De Luca, stipulando un patto del Nazareno preelettorale con De Luca. Lo stesso Cesaro che, in dissenso con il suo partito e quell’opposizione che ama definire con la “O” maiuscola, votò con la maggioranza Pd a favore del maxiemendamento al Collegato. Lo stesso Cesaro il cui vero obiettivo, oggi in aula, era quello di fare di fare assopigliatutto per l’elezione dei due membri della Consulta statutaria che spettano all’opposizione”. Così la consigliera regionale del Movimento 5 Stelle Valeria Ciarambino.

“Giochetti e frasi fatte, quelli dei consiglieri di centrodestra, che si smascherano da soli – prosegue Ciarambino – e svelano la loro vera strategia. Quella di un accordo il centrosinistra e De Luca finalizzato a dar vita a una campagna elettorale che mira semplicemente a screditare quanto di buono stanno facendo per il paese e la Campania il Gruppo regionale M5S e il nostro Governo”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.