Politica

Campania, Ciarambino (M5S):”50mila assunzioni nella Pubblica amministrazione nei prossimi 5 anni in Campania”

loading...
La candidata alla presidenza della Regione Campania: “Basta piani farlocchi. Stiamo lavorando con la ministra Dadone per creare veri posti di lavoro”
Napoli, 18 Luglio – “Nei prossimi cinque anni lavoreremo per 50mila vere assunzioni nella Pubblica amministrazione della Campania. Basta con i piani lavoro farlocchi, che ci costano cento milioni di euro di fondi europei e che alla fine si traducono in duemila tirocini da 700 euro netti al mese, senza alcuna certezza di assunzione. Siamo impegnati da tempo con la ministra della Pubblica Amministrazione Dadone per un vero piano occupazionale nella nostra regione”. Lo ha annunciato la candidata del Movimento 5 Stelle alla presidenza della Regione Campania nel corso della presentazione della lista del collegio Salerno al Consiglio regionale,
“A livello nazionale – sottolinea Ciarambino – sono previste 540mila assunzioni già nei prossimi due anni, con criteri nuovi per le procedure concorsuali. Stimiamo che 50mila di questi posti di lavoro verrano creati nella nostra regione. Assunzioni che passeranno attraverso concorsi veri e con contratti a tempo indeterminato. Vogliamo che i giovani di valore di questa terra, con le competenze più alte, vadano a rinnovare una pubblica amministrazione oramai vecchia. Saranno i primi 50mila veri posti di lavoro in Campania”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.