Politica

Campania, AMBIENTE. Zinzi scrive a De Luca: “Eda sono poltronificio, intervenga”

loading...
Napoli, 27 Aprile – “Ho chiesto formalmente al Presidente De Luca di porre fine a questa vergogna continua che sono diventati gli Eda. Avrebbero dovuto, sulla carta, assicurare ai territori autonomia decisionale in materia di rifiuti, sono diventati nei fatti un poltronificio. La legge regionale fornisce alla Giunta gli strumenti necessari per sostituirsi agli Enti d’Ambito nella pianificazione del ciclo dei rifiuti. Non capisco perché De Luca tergiversi ancora”. 
 
Così il Presidente della Commissione Terra dei Fuochi, Gianpiero Zinzi, che ha inviato una missiva al Governatore Vincenzo De Luca avente ad oggetto la “Richiesta di applicazione dei poteri sostitutivi della Regione in materia di pianificazione del ciclo dei rifiuti”. 
“A distanza di due anni dall’entrata in vigore della legge oggi gli Enti sono ancora alla ricerca di uffici e di personale ed a farne le spese sono sempre i cittadini. Basti pensare al subbuglio che proviene dai territori riguardo alla localizzazione di impianti di trattamento rifiuti. Parliamo di un settore in cui non possiamo permetterci di perdere ulteriore tempo”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.