Comuni

Camorra, tenta di intervitare il boss Zagaria: identificato Klaus Davi [Video]

loading...

 

 

Pontevico, 9 Maggio – Il giornalista e massmediologo Klaus Davi è stato identificato ieri attorno alle 14 da una gazzella dei carabinieri davanti alla casa del boss Pasquale Zagaria. Il giornalista, che cura per TgCom24 la rubrica “I Fuorilegge” insieme al direttore Paolo Liguori, stava tentando di realizzare un’intervista al camorrista.

A rivelarlo è lo stesso Klaus Davi. Il giornalista ha sostato per 4 ore davanti alla casa del boss. I tre carabinieri  gli hanno chiesto le generalità e i motivi della sua sosta. Il giornalista ha risposto: «Vorrei strappargli qualche battuta. È da un po’ che non intervisto qualche boss della camorra». Il fatto è accaduto a Pontevico, in provincia di Brescia, il paese in cui Zagaria si trova agli arresti domiciliari.

«Penso che Pasquale Zagaria abbia violato le regole della Camorra chiamando i carabinieri per allontanarmi dalla sua abitazione. Volevo solo intervistarlo e regalargli il libro del mio amico Gennaro Sangiuliano “Il nuovo Mao” sulla Cina di Xi Jinping, perché so che è un accanito lettore. I carabinieri sono stati molto professionali e gentili», ha dichiarato il massmediologo e giornalista Klaus Davi, imprenditore della comunicazione nonché consigliere comunale a San Luca (RC).

«Poiché la reazione di Zagaria è stata spropositata nel chiamare i carabinieri, magari ha pensato che fossi un killer di una fazione rivale. Per me è assolutamente normale intervistare tutti i big boss di ‘Ndrangheta, Mafia e Camorra. Da Piromalli a Pesce, da Labate a Polimeni, da Inzerillo a Nirta, tutti mi hanno rilasciato dichiarazioni», ha infine affermato il massmediologo e giornalista Klaus Davi,

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.