Comuni

Brusciano, Questua del Giglio della Gioventù per la 143esima Festa dei Gigli in Onore di Sant’Antonio di Padova

loading...

Brusciano, 13 Maggio – A Brusciano, domenica 13 maggio, nella giornata della “Festa della Mamma”, ha sfilato la Bandiera dell’Associazione “Giglio Gioventù 1985” che ha aperto la Questua 2018 a sostegno dell’organizzazione e della partecipazione della compagine gialloverde alla 143esima Festa dei Gigli in Onore di Sant’Antonio di Padova. Il passaggio sulla centrale Via Camillo Cucca è documentato nelle immagini riprese dal Sociologo Antonio Castaldo, per IESUS Istituto Europeo di Scienze Umane Sociali, e postate all’indirizzo Youtube https://www.youtube.com/watch?v=0vftJF-Ywak .

Dopo il popolare buffet di Via Pescatori, il corteo si è avviato verso la Chiesa S. Maria delle Grazie per rendere omaggio a Sant’Antonio e poi proseguire con la sfilata per le strade cittadine, compiendo il tratto finale fra ali di folla lungo il corso di Via Semmola dove poi, sotto il Municipio Vecchio, in Piazzetta De Ruggiero, ci sono stati il saluto ai Caduti in Guerra con il “Piave” e le finali esibizioni canore e musicali. La presentazione della canzone dell’Alzata “Na Cosa Grande” è postata all’indirizzo https://www.youtube.com/watch?v=yzLKpAkHa_U .

L’Associazione “Macchina a Spalla Giglio della Gioventù 1985”, per la Festa dei Gigli di Brusciano in Onore di Sant’Antonio di Padova, nell’anno 2018, ha in dotazione questo organigramma: Maestri di Festa, Giuseppe Ludo e Famiglia; Padrini, Vincenzo Mocerino e Anita Di Maio; Paranza “La Mitica Gioventù” guidata dal suo storico Comandante, Angelo Mocerino”O’ Piscatore”; Musica dei Fratelli Forino; Progettista del Giglio Rocco Micalessi con “Il Reliquiario”; Servizio Audio Raffaele Lieto; Cantanti Alberto di Maiolo, Paolino Di Somma, Rosario Caccavale; Canzoni, per l’Alzata “Na Cosa Grande” dei Fratelli Appierto e Franco Di Palma; “Spettacolando” di Gianmarco Ceci, Big Caccavale, F.lli Forini; “Simme a’ Giuventù” di Ascanio Castaldo, Big Caccavale, F.lli Forino. Un ringraziamento è stato rivolto alla Famiglia Papa per i momenti di generosa ospitalità resi durante la precedente preparazione musicale. 

Presente, fra i fondatori gialloverdi, vi era l’ex Presidente del Consiglio Comunale, oggi Consigliere uscente e ricandidato, Antonio Di Palma e fra coloro giunti a seguire la cerimonia ed a portare il saluto ai rappresentanti del Giglio della Gioventù, l’Avvocato Vincenzo Salvati dell’Associazione Culturale “Terra Nostra” e l’Avvocato Peppe Montanile, già Presidente dell’Ente Festa dei Gigli, nell’anno del 140esimo anniversario, ora Candidato a Sindaco di Brusciano per le Amministrative 2018. La seconda parte della giornata è stata dedicata al lauto pranzo e al corale festeggiamento con il brindisi finale.

Il sociologo Antonio Castaldo nel ricordare l’appuntamento della “Ballata dei Gigli” a Brusciano, che per la 143esima edizione si terrà nella domenica del 26 agosto 2018, segnala “per la Processione dei Gigli che verrà, nel panorama di simboli e di espressioni artistiche rese plasticamente sugli obelischi di legno, fra gli altri, tutti degni di ammirazione e plauso per i loro autori, quello del Giglio della Gioventù frutto di una sinergica azione fra la devozione di tutti i suoi fondatori e soci, la sapiente progettualità di Rocco Micalessi, tradotta nel “Reliquiario”, e la disponibilità ad inviare un intenso e coinvolgente messaggio intitolato “O Lingua Benedetta”, da parte del Rettore della Pontificia Basilica del Santo in Padova, Padre Oliviero Svanera. Arrivederci dunque a Brusciano per la Settimana Antoniana dal 22 al 28 agosto 2018”.

 

2.Questua Giglio Gioventù-Brusciano 13.5.2018.jpg3.Questua Giglio Gioventù-Brusciano 13.5.2018.jpg

 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.