Comuni

Brusciano, Amministrative 2018: “La Politica Perbene del Candidato a Sindaco Peppe Montanile” riceve il sostegno della compagine “Terra Nostra”

loading...

Brusciano, 10 Maggio – L’Avvocato Peppe Montanile “Candidato a Sindaco per Brusciano” per le Elezioni Comunali del 10 giugno 2018, presentatosi alla manifestazione di esordio in Piazzetta San Sebastiano, lo scorso 5 maggio, con l’unificante bandiera arancione ed i candidati di cinque liste, nelle ultime ore vede crescere la sua coalizione con l’originale apporto dell’associazione “Terra Nostra”.

L’alleanza per le Amministrative 2018 è stata sottoscritta tra l’Avvocato Peppe Montanile, promotore di “Politica Perbene”, e l’Avvocato Vincenzo Salvati tra i fondatori dell’Associazione “Terra Nostra”, nella serata del 9 maggio, proprio nel “Giorno della Memoria”, che in Italia è dedicato alle vittime del terrorismo, sia interno e sia internazionale, e delle stragi aventi stessa matrice. Questa ricorrenza venne istituita dalla Repubblica Italiana con la Legge n. 56 del 2007, a partire dalla memoria degli assassinati, del 9 maggio 1978, Aldo Moro dalle Brigate Rosse, a Roma, e Peppino Impastato dalla mafia, a Cinisi in Sicilia. Sono passati 10 anni dalla prima commemorazione e 40 da quei ricordati tragici fatti.

Ebbene, nella riunione del 9 maggio dell’Associazione “Terra Nostra” si è concretizzata la volontà assembleare a sostegno del candidato a Sindaco di Brusciano Peppe Montanile. Il promotore, l’Avvocato Vincenzo Salvati ha conclusivamente espresso questo pensiero: «ringrazio i soci, i sostenitori ed i candidati della lista #terranostra per la stima e l’affetto manifestatomi, rinnovo la massima disponibilità all’impegno per il paese e formulo un grande in bocca al lupo a Peppe Montanile e a tutta la coalizione», come postato sulla pagina fb,  https://www.facebook.com/bruscianoterranostra/ .

Il Candidato a Sindaco, Avv. Peppe Montanile, a sua volta ha così replicato: «Ringrazio e ricambio la stima e l’affetto dimostrato dai candidati di Terra Nostra Brusciano e in particolare da Vincenzo Salvati per la scelta di sostenermi alle prossime amministrative. Il quadro adesso, per noi, è ancora più chiaro. Quando un progetto è trasparente ed efficace è naturale metterci la faccia», come postato sulla pagina fb, https://www.facebook.com/Peppemontanile/ .

Nel suo appassionato ed emozionato discorso pubblico da “Candidato a Sindaco per Brusciano”, di sabato 5 maggio, in Piazzetta San Sebastiano, l’Avvocato Peppe Montanile aveva lanciato l’invito, poi accettato, «a Terra Nostra e all’amico Vincenzo» a condividere lo stesso percorso, con questo presupposto: «La politica non è il confrontarsi con chiunque, io sono per il confronto che vuole la discontinuità. La nostra è una coalizione senza promesse o spartizioni, per restituire tutti insieme dignità al paese che ha sofferto la mancata creazione di qualcosa di nuovo e addirittura la distruzione dell’esistente».

Ora, per le  Elezioni Comunali del 10 giugno prossimo, “Terra Nostra” porta il suo importante contributo alla coalizione arancione già composta da cinque liste: “Montanile Sindaco”, “La Rondine”, “Nuovi Orizzonti”, “Il Grano”, “Brusciano Sei Tu” e “Brusciano Vale”.

Cliccando su https://www.facebook.com/Peppemontanile/videos/117240365752807/ si possono conoscere in sintesi i punti del programma elettorale della coalizione dell’Avvocato Peppe Montanile.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.