Comuni

Bacoli, al ristorante “BORGO 50” 4 mani tra NICOLA SCOTTO e lo stellato PAOLO GRAMAGLIA

Bacoli, 12 Dicembre – Lunedì 17 dicembre, dalle ore 20 in poi, il cielo di Bacoli splenderà più del solito.

Infatti ai fornelli delle cucine del ristorante “Borgo 50” di Bacoli ci sarà lo stellato Paolo Gramaglia, chef patron del “President” di Pommpei e stella Michelin da diversi anni.

La cena in questione non è altro che un interessantissimo #4mani tra Nicola Scotto, chef recident del ristorante della cittadina dei Campi Flegrei, e Paolo Gramaglia che, per una sera, preparerà i suoi piatti a Bacoli.

Di Gramaglia si sa tutto (stella Michelin da diversi anni ed uno degli chef più noti d’Italia, ndr), mentre di Scotto ancora poco.

Lo chef di Borgo 50 è un bacolese doc di 36 anni, che ha iniziato a muovere i suoi primi passe nelle cucine a soli 15 anni.

“Questa cena col Maestro Gramaglia –afferma euforico lo chef Nicola Scottomi emoziona moltissimo.

 

Voglio ringraziare molto la mia proprietà, per avermi consentito di vivere una giornata come questa”.

Gramaglia, invece, guarda sempre avanti e dice “tranquilli, ci divertiremo… sarà come sempre un successo”.

Borgo 50, di proprietà di Erasmo e Rosario Mazzella, è una tana del gusto a grandezza d’uomo (circa 35 coperti, ndr.) ed è ricavata in un serbatoio d’acqua dismesso e di proprietà del Comune di Bacoli… struttura veramente affascinante.

L’avventura dei fratelli Mazzella inizia il 4 dicembre del 2015 ed il loro ristorantino ben presto diviene un punto di riferimento per la gastronomia dei Campi Flegrei.

A moderare questa serata e questo irripetibile #4mani tra Nicola Scotto e Paolo Gramaglia sarà Sergio Sbarra, avvocato del Foro di Nola (NA) e giornalista pubblicista esperto di enogastronomia, meglio noto nel mondo food come l’Avvocato Gourmet.

Partner della serata sarà la nota azienda vinicola “Salvatore Martusciello” con sede a Quarto (NA).

 

MENU

Entrée

Amuse-bouche: La Satura

Ossia Insalitina di farro, orzo, bacche di gogji, mirtilli, passion fruit ed oliva di palamita (Paolo GRAMAGLIA)

(in abbinamento verrà servito il “Trentapioli”, ossia un “Asprino d’Aversa doc” della azienda vinicola “Salvatore Martusciello”)

Antipasto

Baccalà alla napoletana 

Ossia baccalà scottato sulla sia pelle, salsa e spuma di pomodoro alla marinara, patate gialle e viola, fior di cappero e cenere di olive (Paolo GRAMAGLIA)

(in abbinamento verrà servito il “Trentapioli”, ossia un “Asprino d’Aversa doc” della azienda vinicola “Salvatore Martusciello”)

 

Primo Piatto

Pasta a… mare

Ossia pasta mista con crostacei e frutti di mare nel loro carapace (Paolo GRAMAGLIA)

(in abbinamento verrà servito il “Settevulcani”, ossia una “Falanghina dei Campi Flegrei doc” della azienda vinicola “Salvatore Martusciello”)

Secondo Piatto

Lampuga scotta del viticultore

Ossia un trancio di lampuga scottato, ripassato a freddo in una salsa di olio extravergine di oliva e pane croccante ed infine messo in forno e servito su riduzione di vino rosso Gragnano della azienda vinicola “Salvatore Martusciello” e crumble croccante di vinacce (Nicola SCOTTO)

(in abbinamento verrà servito l’ “Otto Uve”, ossia un “Gragnano doc” della azienda vinicola “Salvatore Martusciello”)

Dessert

Crostatina autunnale dei Campi Flegrei

Ossia Crostatina di frolla montata con crema al mandarino e mousse d’arancio e vetro alimentare (Nicola SCOTTO)

INFO e PRENOTAZIONI

€ 50 a persona (bevande comprese)

Borgo 50

di Erasmo e Rosario Mazzella

Via Castello n° 50

Bacoli (NA)

Tel.: 0818231934

 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.