Comuni

Aversa, Sospensione erogazione idrica: scuole chiuse il 24 gennaio

Aversa, 19 Gennaio –  Tutti gli istituti scolastici di ogni ordine e grado di Aversa resteranno chiusi nella giornata del 24 gennaio prossimo. A rendere pubblico lo stop temporaneo è stato il comune aversano, in un’ordinanza sottoscritta dal sindaco, nella mattinata di venerdì 19 gennaio.

La decisione è scaturita da una comunicazione, sottoscritta dalla Giunta Regionale della Campania e dai responsabili dell’acquedotto campano, inviata al comune di Caivano ed attestante la necessità di eseguire lavori sulle condotte di alimentazione delle reti idriche di distribuzione nei comuni di Aversa, Gricignano d’Aversa, Crispano, Caivano, Sant’Arpino, Frattaminore, Succivo e Caserta. L’erogazione dell’acqua sarà interrotta a partire dalle ore 21:00 del 23 gennaio fino alle 21:00 del giorno successivo.

Pertanto, considerando che non esistono sistemi alternativi adeguati e che la mancanza di fornitura causa inagibilità degli edifici pubblici e, tra le altre cose, dei servizi igienici degli stessi, le scuole osserveranno una giornata sospensione delle attività didattiche.


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa